13ª Biennale 2017

  • 13biennale
     
     

    13ª BIENNALE INTERNAZIONALE DEL MERLETTO

     Scarica la scheda identificazione merletti

    Cantù, 15 – 29 Ottobre 2017

    La donna oggi cerca forse più di un tempo spazi solo suoi, spazi privati dentro i quali trovare modi concreti per esprimere la sua sensibilità, la sua raffinatezza e anche la sua sensualità.

    Dentro questo mondo il merletto, come tutto ciò che suscita meraviglie, tutto ciò che è bello, che affascina, che incanta e seduce, diventa protagonista, perché è l'elemento concreto che rende straordinaria ogni donna e la fa sentire una "silhouette" immaginata e forse sognata.

     Scarica il pieghevole

  • testata merlettiedesign
     
     

    designer2MERLETTI E DESIGN

    Cortile delle Ortensie, via Matteotti 33, Cantù

    da martedì a domenica 9.30-12.30 e 14.30-18.30

    Il progetto "Merletti e Design" è nato dalla volontà del Comitato per la Promozione del Merletto, per una nuova valorizzazione del merletto realizzato a mano, fuori dalla logica della produzione seriale.

    Si è così data forma alla creazione di pezzi unici, con l'obiettivo di fare incontrare l'apporto creativo di importanti designer con l'abilità tecnica delle merlettaie per favorire l'attenzione per il merletto d'autore, inteso come espressione delle più avanzate progettualità. Per ogni progetto realizzato dai designer si potranno produrre nove esemplari, multipli d'autore, con l'intenzione di creare un nuovo sbocco per il mercato del merletto d'arte.

    I progetti dei designer che per questa edizione sono: Alessandro Mendini, Anna Gili, Angela Missoni e Ugo La Pietra, sono stati interpretati nelle cartine da disegnatrici e spuntatrici sotto la supervisione degli autori. Le mani pensanti delle merlettaie hanno poi dato forma concreta alle opere, sottolineando ancora una volta come quest'arte incantevole sia capace di creare un dialogo tra tradizione e modernità, tra ideazione e realizzazione dell'idea.

    In un ambiente raffinato ed elegante, "Il Cortile delle Ortensie", saranno esposti oltre alle opere in merletto alcuni complementi progettati dai designer.

    particolari merletti










  • sognoeseduzione
     
     

    FIORI E SEDUZIONE IN MERLETTO

    Un corredo di fiori per la sposa

    Villa Calvi, via Roma 8, Cantù

    da martedì a domenica 9.30-12.30 e 14.30-18.30

    In questa sezione della mostra ospitata in Villa Calvi, saranno esposti abiti da sposa in merletto o con inserti in merletto, accessori a corredo della cerimonia, lingerie e tutto ciò che coopera con l’universo femminile, con la bellezza e la seduzione.
    Focus della mostra sarà l’abito da sposa che possiede moltissimi significati, che si esprimono attraverso la veste ma anche i suoi complementi, dettagli ed accessori. Il velo, i fiori, i gioielli, sanciscono simbolicamente uno dei momenti di passaggio tra i più significativi della vita di una donna. Ecco perché anche i modelli floreali dei merletti scelti per ornarlo possono non essere solo capolavori di grazia e maestria, ma anche racchiudere simboli e significati che andremo ad esplorare assieme.
    I fiori, si sa, rappresentano giovinezza e bellezza, ma anche la fugacità della vita e l’imperativo a godere del presente.
    Una parte della sezione si aprirà alla creatività delle ragazze della sezione moda del Liceo Artistico “Fausto Melotti” di Cantù, che hanno sviluppato un progetto didattico attualizzando abiti e accessori per la sposa. Insegnanti e allieve hanno collaborato con le merlettaie, dando concretezza alle idee, attraverso le elaborazioni e l’accurata esecuzione che da sempre caratterizzano le modalità di lavorazione del nostro territorio.on c'è donna che non cerchi di vivere la bellezza della seduzione con semplicità, indossando una veste ornata di merletti di grande qualità, da portare anche un solo giorno: un cammeo di pizzo al collo, l'abito da sposa con inserti in rosaline, il fazzoletto con un bordo principesco, un colletto, un orlo gentile alla sottoveste, una sciarpa.
    In questa sezione della mostra saranno esposti abiti da sposa in merletto o con inserti in merletto, accessori a corredo della cerimonia, capi e oggetti che interpretano più epoche, risvegliano ricordi che nel corso degli anni, sono tramandati di generazione in generazione e sopratutto apprezzati per le bellissime lavorazioni e per il loro valore affettivo.
    Una parte della mostra si aprirà alla creatività delle ragazze della sezione moda del Liceo Artistico "Fausto Melotti" di Cantù, che hanno sviluppato un progetto didattico attualizzando accessori per gli abiti da sposa. Insegnanti e allieve hanno collaborato con le abili merlettaie, dando concretezza alle idee, attraverso le elaborazioni e l'accurata esecuzione che da sempre caratterizzano le modalità di lavorazione del nostro territorio.

    accessori sposa


  • impariamo
     
     

    IMPARIAMO A FARE CON CURA IL MERLETTO

    Sezione dedicata ad associazioni, scuole o corsi amatoriali di merletto

    Villa Calvi, via Roma 8, Cantù

    da martedì a domenica 9.30-12.30 e 14.30-18.30

    È sorprendente vedere quante scuole di merletto siano nate in questi ultimi anni! Un po' ovunque, nei luoghi più disparati, con allieve di ogni età e di ogni provenienza, con tante storie diverse alle spalle.
    Un unico desiderio: imparare il merletto a fuselli. Per hobby, per il piacere di creare qualcosa con le proprie mani, per il fascino del bello, per tutte queste cose messe insieme, e anche per confrontarsi, per misurarsi con altre donne, per dialogare intorno a un'unica passione.
    La sezione dedicata alle merlettaie esporrà i lavori realizzati nelle scuole, nelle associazioni, nei corsi amatoriali negli anni 2015-2017.


     Scarica la scheda identificazione merletti


  • 13biennale
     
     

    microcosmo logo

    Sezione dedicata a singole merlettaie o merlettaie che hanno collaborato a un lavoro collettivo nelle proprie associazioni o scuole di merletto.

     Scarica la scheda identificazione merletti

    Padiglione espositivo di Corte San Rocco, via Matteotti 39, Cantù

    da martedì a domenica 9.30-12.30 e 14.30-18.30

    Alle merlettaie è stato chiesto di dare forma a un proprio pensiero che esprima il concetto dell'essere donna. Protagonisti di questa sezione saranno i merletti di nuova progettualità realizzati dalle merlettaie che si sono cimentate nella produzione di manufatti preziosi di piccole dimensioni che interpretano il microcosmo femminile.

    CANONI:
    - Misure del manufatto: da 5 a 10 cm. Il merletto si intende di piccole dimensioni, ma di alto pregio (per ricercatezza dei punti, finezza del filati, originalità del progetto).
    - Il merletto potrà avere forme diverse, nell’ambito delle dimensioni circoscritte dai 5 ai 10 cm. (es. rettangolare, rotondo, quadrato, ecc.).
    - I filati per i merletti potranno essere scelti dalle merlettaie sia nei tipi tradizionali per titolo e colore:
    bianco, ecrù, filati colorati; filati di cotone, lino, seta, o comunque adatti all’esecuzione del merletto,senza escludere i metallici e quelli innovativi.
    - I manufatti della piccola opera dovranno essere accompagnati dal progetto, dalle cartine e da una breve descrizione dell’idea creativa che ha suggerito la realizzazione.
    - Come di consueto i merletti non dovranno essere incorniciati.
    - I merletti da esporre dovranno essere consegnati, se già ultimati, entro il mese di giugno, ma non oltre il 10 settembre 2017.

    Foto in testata: Nel mondo del merletto, idea ed esecuzione Graziella Cincotto – Comitato per la Promozione del Merletto, 2017



    lavoro1

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.