11ª Biennale 2013

  • 11biennale it
     
     

    11ª Biennale 2013

    Cantù, 6 – 20 Ottobre 2013

    La 11ª edizione della Biennale Internazionale del Merletto si svolgerà da Domenica 06 a Domenica 20 Ottobre 2013 presso più spazi espositivi in Cantù (Villa Calvi, Padiglione di Via Matteotti, Chiostro del Comune Piazza Parini) dove saranno presentati più aspetti della produzione dei merletti: una sezione storica dedicata ai fazzoletti, merletti e design finalizzato a fare incontrare la creatività dei più significativi designer italiani con l'abilità delle merlettaie di Cantù per realizzare pezzi unici, una rassegna della creatività, una sezione dedicata alle scuole del territorio...

    L’evento si inquadra quale raccolta pubblica di fondi per l’associazione senza scopo di lucro Comitato per la Promozione del Merletto. Offerta a sostegno della manifestazione valida per tutte le sedi espositive.

    Su prenotazione per gruppi italiani e stranieri le merlettaie del Comitato per la Promozione del Merletto potranno accompagnare i visitatori nelle varie sezione della rassegna.



  • merlettiedesign 2013 1
     
     

    Merletti & Design 2013: Branzi, Mendini e Scacchetti

    Cortile delle Ortensie, Via Matteotti 33, Cantù

    Merletti & design, manufatti e complementi a forma di merletto

    Padiglione espositivo di Corte San Rocco, Via Matteotti 39, Cantù

    La 11ª Biennale vuole proseguire il progetto avviato nell'ultima edizione finalizzato a fare incontrare la creatività dei più significativi designer italiani con l'abilità delle merlettaie di Cantù per realizzare pezzi unici. Per l'attuale edizione il Comitato per la Promozione del Merletto ha invitato a partecipare diversi architetti e designers tra cui Andrea Branzi. Attivo a Milano dal 1973, Branzi ha fatto parte di Archizoom Associati, primo gruppo di avanguardia noto in campo internazionale, è autore di numerosi studi sulla storia e teoria del design e professore associato alla facoltà di Architettura e Disegno Industriale del Politecnico di Milano. Accanto a queste opere di design saranno esposti oggetti e manufatti sul tema del merletto, provenienti da altre realtà artigianali e creative del territorio.

    Scarica il volantino italiano

    Scarica il volantino inglese





  • fazzoletti2
     
     

    Fazzoletti: storie, decori e sentimenti

    Villa Calvi, Via Roma 8, Cantù


    Con la collaborazione dimerlettiarte


    Tema di questa edizione sarà il fazzoletto, oggetto utilizzato fin dalle epoche più antiche e ricco di molteplici significati: simbolo di eleganza e di lusso, importante complemento dell'abbigliamento femminile e maschile, pegno d'amore in varie civiltà dall'oriente all'occidente, fondamentale regalo alla sposa per le nozze. Il fazzoletto accompagnava così tanti momenti della vita, sempre collegato a emozioni e sentimenti. La forma e le dimensioni sono cambiate nel corso dei secoli, però costante è stato l'uso di realizzarlo con tele pregiate e decorarlo con gli ornamenti più preziosi, ricami e merletti. Oltre cento esemplari, dalla collezione Merletti d’Arte curata dalla Presidente signora Rita Bargna, racconteranno in particolare la fortuna di quest'accessorio. Costosi segni di frivolezza e di status symbol femminili, i fazzoletti esposti presentano raffinati merletti provenienti dalle principali manifatture di Belgio, Francia, Inghilterra, Malta e dell'Italia. Inediti disegni, documenti e merletti di ditte canturine illustreranno il sistema produttivo dei bordi.

    Scarica il volantino italiano
    Scarica il volantino inglese



  • associazioniXI
     
     

    Associazioni, Corsi amatoriali e Scuole di Merletto a fuselli

    Villa Calvi, Via Roma 8, Cantù

    Come di consueto sarà organizzato un percorso dedicato ai lavori realizzati a tombolo durante gli ultimi due anni (2012-2013) dalle abili mani delle merlettaie che frequentano i corsi amatoriali nel territorio di Cantù. Inoltre è stato proposto un lavoro collettivo dedicato al tema della Biennale: il fazzoletto. Le scuole presenteranno uno o più merletti destinati a questo accessorio.

    Scarica il volantino italiano
    Scarica il volantino inglese



  • design tombolo
     
     

    Design al tombolo. “Progetto di un merletto”

    Villa Calvi, Via Roma 8, Cantù

    Sei giovani designer, le abili merlettaie del pizzo del territorio, una collezione di borse di frontiera e la voglia di ibridare creatività, saperi ed esperienze, innovazione e tradizione: un'iniziativa al femminile, nata al Consorzio POLI.design del Politecnico di Milano nell'ambito di E.CH.I., Etnografie italo-svizzere per la valorizzazione del patrimonio immateriale transfrontaliero. La "borsa da viaggio" esprime quindi la volontà di attraversare non solo i confini spaziali dei paesi, ma anche quelli culturali e temporali. Nel progetto, la creatività di un gruppo di designer, che fanno parte dell'unità di ricerca Design for Cultural Heritage - Dipartimento INDACO del Politecnico di Milano, si unisce al patrimonio di conoscenze di disegnatrici e merlettaie, provenienti da ABC Merletto di Albate, dall'Associazione Novedratese per la Promozione del Pizzo di Novedrate e da varie realtà di Cantù: l'Accademia Merletti, il Comitato per la Promozione del Merletto, la Cooperativa Produzione Merletti e il Corso di aggiornamento in Merletto ENAIP.

    Scarica il volantino italiano
    Scarica il volantino inglese



  • cartine
     
     

    Disegnare merletti e cartine

    Villa Calvi, Via Roma 8, Cantù

    Saranno esposti disegni e progetti realizzati durante un corso svoltosi a Cantù nel Febbraio 2013 dal Comitato per la Promozione del Merletto, dedicato a come progettare una cartina senza righello e matita e alla spuntatura delle cartine, tenuto da Thessy Shoenholzer Nichols e Elena Arienti. Gli elaborati proposti, saranno accompagnati dai manufatti realizzati, per mostrare tutte le fasi creative di un merletto a fuselli.

    Scarica il volantino italiano
    Scarica il volantino inglese



  • ricami
     
     

    Fazzoletti e ricami del patrimonio della Scuola d'Arte

    Biblioteca dell'Istituto Superiore "Fausto Melotti" Liceo Artistico,
    Via Andina 8, Cantù

    Martedì e Giovedì 10.00 – 13.00; 14.30 – 16.30;
    Mercoledì, Venerdì e Sabato 10.00 – 13.00
    Domenica e Lunedì chiuso

    Per la sezione storica dell’11 Biennale del Merletto l’Istituto Statale d’Arte di Cantù propone un piccolo gruppo di fazzoletti e altri oggetti realizzati nelle aule della scuola dagli inizi del Novecento sino agli anni Sessanta.
    Il corso di merletto, aperto dal 1888, fornì un importante stimolo alla riflessione sull’aspetto sia progettuale sia tecnico di questi manufatti, per cui Cantù vantava un’antica tradizione artigianale.

    Negli spazi della biblioteca si potranno così ammirare fazzoletti a fuselli o con ricami, che documentano non solo l’attenzione al gusto ma soprattutto la ricerca d’intrecci, forme e composizioni sempre nuove che caratterizzarono l’insegnamento nella scuola. Motivi floreali come il garofano, diffuso dal Rinascimento nei repertori decorativi, vengono utilizzati per creare eleganti medaglioni, oppure raffinate movenze insieme a roselline e margherite. Viluppi di foglie e minuscoli boccioli stilizzati, disposti su griglie a fondi diversi, documentano invece le ricerche formali e tecniche condotte dalla scuola negli anni Cinquanta.
    A elementi fitomorfi si affiancano soluzioni “geometriche” che, fra losanghe e smerli arrotondati, propongono svariati punti ripresi dalla più antica tradizione.


    scuola arte 1scuola arte 2scuola arte 3



Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.